La Nostra Storia

Era il 2005 quando, nella Parrocchia di San Pietro in Sala a Milano, un piccolo gruppo di persone affette da disagio psicologico iniziarono a raccogliersi intorno alla figura di don Domenico Storri. È di questo giovane sacerdote, psicologo e psicoterapeuta, l’intuizione di portare la “montagna terapia” nella sua comunità, segnando così l’inizio di una grande avventura.

La Montagna Terapia

Camminare insieme, individuare un traguardo comune e impegnarsi per raggiungerlo. Ritrovarsi in vetta e guardare dietro a sé il lavoro fatto, realizzando la soddisfazione della propria impresa: salita dopo salita, il gruppo raccolto intorno a don Domenico trasformò delle semplici passeggiate in montagna in un primo passo verso la conquista di una nuova normalità, di una ritrovata dignità nella malattia. E proprio da un fiore montano, prende il nome l’associazione: il semprevivo, un fiore capace di vivere nelle situazioni più estreme, diventa così il simbolo della persona che, sul terreno aspro del disagio psicologico, può far rifiorire il proprio spirito. A disposizione di tutti. Anno dopo anno il gruppo cresce, cambia. Diventa sempre più numeroso ed eterogeneo: con la partecipazione di diversi volontari, si moltiplicano le attività e si amplia l’ambito operativo e riabilitativo.

iSemprevivi+onlus

Nel marzo 2009 “iSemprevivi” si costituisce in associazione di volontariato: è la nascita de iSemprevivi+onlus, una realtà aperta a tutte le persone e le famiglie che desiderano avere un aiuto nell’ambito psicologico. Oggi l’Associazione de iSemprevivi conta di circa settanta persone, tra i venti e i sessant’anni, affette da diversi disturbi psichiatrici, e di una trentina di volontari.

Nel corso degli anni, sono nati intorno all’Associazione tante attività e iniziative:

Il Centro Diurno Adulti dedicato, Il Centro di accompagnamento all’adolescenza Il Sorriso di Lollo, attento alla crescita e alle problematiche adolescenziali, lo Sportello psicologico aperto a  tutti e il Progetto Casa.

 

Ascolto Accoglienza Cura

Ascoltiamo chi sta vivendo un momento difficile e ha bisogno di un confronto, di un conforto. Accogliamo chi deve affrontare un disagio psicologico e ha bisogno di un aiuto in più per riappropriarsi della propria normalità e della propria vita. Ci prendiamo cura di tutta la nostra comunità, ogni giorno: questo è il nostro impegno, questo è quello che fa di noi iSemprevivi.

Destina il 5×1000

Inserisci il codice fiscale de
iSempre vivi+onlus 97523220156
nel riquadro ‘Sostegno del volontariato...’ della dichiarazione dei redditi
Le donazioni a iSemprevivi+onlus
godono delle agevolazioni fiscali previste per le Onlus