Residenzialità

Il progetto dei isemprevivi+casa è rivolto a persone con patologia psichiatrica stabilizzata in condizione di elevata fragilità socio-abitativa, che necessitano di essere seguite da figure socio-educative all’interno di un percorso formativo individuale; percorso finalizzato al reinserimento sociale.

Non si tratta dunque di residenze protette, ma di appartamenti in condominio impostati nella logica del “social housing”.

Il progetto è finalizzato a migliorare la condizione degli ospiti attraverso l’offerta di un contesto abitativo e sociale dignitoso fatto di relazioni umane ricche e significative.

 

Tipologia di utenza
Il progetto è rivolto a soggetti (di età maggiore a 18 anni) con patologia psichiatrica clinicamente stabilizzati che hanno raggiunto un discreto livello di autonomia.

 

Metodologia
Il modulo abitativo è gestito dagli ospiti, sotto la supervisione di un’équipe formata da una coordinatrice operativa, da uno psicologo e da alcuni volontari. Per ogni utente viene predisposto un progetto individuale valutato periodicamente e/o secondo le necessità contingenti.

La richiesta d’inserimento è valutata dall’équipe del progetto in stretta sintonia con il CPS e/o con lo psichiatra di riferimento.

 

Durata
La durata del progetto sarà valutata ad personam dall’équipe responsabile in accordo con il CPS di appartenenza. Si ritiene, tuttavia, che il raggiungimento degli obiettivi progettuali finalizzati al benessere individuale e al suo reinserimento sociale non possa avere una durata inferiore a 24 mesi.

 

Ascolto Accoglienza Cura

Ascoltiamo chi sta vivendo un momento difficile e ha bisogno di un confronto, di un conforto. Accogliamo chi deve affrontare un disagio psicologico e ha bisogno di un aiuto in più per riappropriarsi della propria normalità e della propria vita. Ci prendiamo cura di tutta la nostra comunità, ogni giorno: questo è il nostro impegno, questo è quello che fa di noi iSemprevivi.

Destina il 5×1000

Inserisci il codice fiscale de
iSempre vivi+onlus 97523220156
nel riquadro ‘Sostegno del volontariato...’ della dichiarazione dei redditi
Le donazioni a iSemprevivi+onlus
godono delle agevolazioni fiscali previste per le Onlus